PDF  | Print |

Donne morte senza riposo - Un'indagine sul muliericidio

Rivista - Ultimi articoli

TETIDE - Rivista di Studi Mediterranei - N.4 Anno II - 2016


Donne morte senza riposo

Il libro trova la sua genesi nella drammatica realtà quotidiana che annovera un numero crescente di donne uccise da partner ed ex-partner. Anche in Italia (e in Sardegna) romanticamente chiamata il paese delle madri e falsamente considerata rispettosa della dignità femminile, emergono dall'ombra di un inquietante sottosuolo oscure figure di uomini che odiano le donne e crudelmente le uccidono. Murate dentro vicende umane che si tramutano in scenari drammaturgici o tragici, alcune vittime sopravvissute hanno ancora la forza di raccontare la loro terribile storia, intessuta di violenze, minacce e il-libertà.

Gli autori del libro tentano di decodificare i percorsi e il loro senso simbolico, risalendo alle cause di questo fenomeno antico, che si presenta nell'oggi in forme nuove e inattese. Allargando il discorso dall'evento personale, al familiare e dal familiare al sociale, il testo esamina il muliericidio sotto il profilo di "reato di prossimità o domestico", di "reato di identità" e soprattutto di "reato di genere", sino a giungere alla stessa costruzione di femminilità e della mascolinità nel nostro paese. Una ricerca scientifica sul campo, condotta in Sardegna in un ampio arco di tempo, restituisce un quadro attendibile del fenomeno, segnalando possibili modalità di contrasto.

Un'indagine specialistica di statistica storica sul muliericidio sardo in un lontanissimo passato (1600-1800) impreziosisce il testo, fornendo inaspettati spunti per ulteriori analisi.

Chiude il libro un accorato appello ad affrontare con lucidità e realismo la condizione femminile nell'oggi e nelle sue possibili prospettive. Perché solo se l'intera società saprà parlare anche con "voce di donna" si potrà constatare l'orrore del muliericidio e i molti orrori che ci affliggono.



Autori: Nereide Rudas, Sabrina Perra e Giuseppe Puggioni

Editore: AM&D Edizioni

Collana: -

Anno pubblicazione: 2016

 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.